Comprare casa tramite agenzia immobiliare

Mi capita spesso di seguire con successo trattative tra Venditore e Acquirente (oppure Locatore/Conduttore in caso di Locazione) e nonostante io operi da molti anni sul mercato non mi stupisco mai nel vedere come le persone prestino attenzione su dettagli marginali della trattativa e mai su quello che riguarda l’applicazione del buon senso e cercare di seguire le linee guida proposte dal proprio agente di fiducia.

Oggi voglio parlarti del perché dovresti conoscere tutte le fasi di una trattativa immobiliare e del perché se non rispetterai le date inserite nelle varie scritture rischierai di far saltare tutto ancora prima di procedere allo step successivo della negoziazione.

Partiamo per gradi e vediamo insieme la procedura per acquistare o affittare un immobile:

Passaggi per comprare un immobile (3 Fasi)

  • Proposta irrevocabile di acquisto
  • Preliminare di Compravendita (Compromesso)
  • Atto notarile (rogito)

Passaggi per affittare un immobile (2 Fasi)

  • Proposta irrevocabile di affitto
  • Contratto di Locazione

Nei prossimi articoli del blog approfondiremo tutte le fasi sia in caso di compravendita che di locazione di un immobile ma oggi ti voglio far capire perché è importante che il proponente formuli una proposta di acquisto/locazione e il proprietario firmi per accettazione.

Proposta irrevocabile di acquisto/affitto

La proposta irrevocabile è una vera e propria offerta scritta che viene fatta al proprietario, sia che si tratti di acquisto che di locazione. Si verifica quando il proponente si impegna a tenere ferma la proposta per un tempo determinato entro il quale il proprietario ha facoltà di accettarla o meno (art. 1329 c.c.).

Spesso le parti preferiscono saltare questa fase commettendo un grave errore invece a mio giudizio è un nodo fondamentale della trattativa che permetterà alle parti di non fare capricci quando si approfondiranno elementi secondari che in assenza di tale documento rischieranno di far saltare una trattativa.

Perché i clienti vogliono saltare la fase della proposta?

A questa domanda non c’è una spiegazione razionale ma solo due motivazioni:

Il primo motivo è legato all’ego delle persone in quanto vorrebbero subito una risposta verbale da parte del proprietario prima di impegnarsi in qualcosa di scritto.

Il secondo motivo è che la gente da un lato vuole acquistare e dall’altra parte ha sempre paura di prendere una fregatura pertanto tenderà sempre a procrastinare la firma di qualcosa.

Ma sorvolando questi problemi di ego e di fiducia una volta che abbiamo deciso di acquistare/affittare un immobile e se mi hai seguito fino a qui dovresti aver già sottoscritto una proposta irrevocabile e preteso dal proprietario l’accettazione della stessa se lo stesso ha manifestato verbalmente la volontà di accettarla (questo è il primo passo per tutelarsi davvero).

Noto che molti agenti tendono a saltare alcune fasi della trattativa pur di accontentare i clienti ma così facendo potenzialmente si può creare un danno alle parti se le cose iniziano a prendere una piega non voluta.

Ecco perché se non sarai puntuale rischi di far saltare la trattativa immobiliare

Uno degli aspetti più sottovalutati è quello di non rispettare le date di sottoscrizione di un accordo.

Anche se ci sono delle formule inservibili in un contratto per evitare che le parti possano posticipare tali date quello da cui non sarà possibile tornare indietro è perdere la fiducia di una delle due parti.

Ho riscontrato soprattutto negli ultimi tempi, che una delle cause principali, per le quali  salta una trattativa è proprio quella di rimandare la sottoscrizione di un contratto. In questo caso chi subisce questo ritardo vive in maniera molto frustante la situazione fino a cambiare idea e non voler sottoscrivere il contratto.

In conclusione

In questo breve articolo ho posto l’attenzione su due aspetti sottovalutati spesso dalle parti ma che a mio avviso sono fondamentali per il buon esito della trattativa

  • Proposta irrevocabile di acquisto/affitto
  • Rispetto delle date di sottoscrizione durante tutte le fasi di una trattativa

Lo ripeto perché voglio che ti entri bene in testa, queste sono le due cose più delicate e allo stesso tempo più sottovalutate, ma tu che hai la fortuna di avere tra le mani il mio blog non cadere in questo errore, mi raccomando.

Adesso che hai una panoramica generale riguardo all’acquistare un immobile e nelle specifico comprare un immobile tramite l’agenzia immobiliare nei prossimi articoli del blog approfondiremo tutte le fasi per acquistare casa e lo faremo con distinzione in due articoli separati uno sull’acquisto e l’altro sulla locazione immobiliare.

Se hai domande specifiche scrivimi pure un tuo commento qui sotto all’articolo e sarà mia cura risponderti qui sotto o in un apposito articolo del blog in caso la risposta fosse troppo lunga.

Ciao e al prossimo articolo 

Gerardo

Inserisci il commento tramite Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field